• "Freccia Led" dimensioni

Downloads

Catalogo “Armonia Led” (pdf)

Caratteristiche

La collezione “Frecce Led” è uno speciale programma per la creazione di suggestivi effetti luminosi a luce led diretta o indiretta da impiegare su pareti divisorie, contro-pareti e controsoffitti in cartongesso, applicabili sia in fase di ristrutturazione che di costruzione a nuovo.

Ogni Freccia Led viene fornita con già incassato (incollato) un dissipatore in alluminio completo della sua copertura in policarbonato opalino (qualità italiana).

Internamente dovrà essere poi inserita la classica “strip led” adesiva, reperibile ovunque sul mercato nelle numerose colorazioni e nelle differenti intensità luminose. Poiché si tratta di profili con spessori ridotti, si consiglia l’applicazione di strip led con i punti luminosi più vicini possibile per vedere un fascio di luce uniforme.
Le “Frecce Led” vengono impiegate in infinite soluzioni di arredo, sposandosi in modo particolare nell’arredamento di negozi che ricercano sempre nuovi e moderni design, valorizzando gli articoli esposti e offrendo un’immagine unica e personalizzata.

Gli Architetti e Studi di Progettazione sono continuamente alla ricerca di queste innovative soluzioni, infatti le “Frecce Led” diventano un punto fermo per chi unisce moderni elementi di arredo al design degli effetti luminosi.
Le “Frecce Led” vengono spesso applicate anche in uffici pubblici e privati e nelle abitazioni (camere da letto, soggiorno), in prossimità di corridoi e scalinate – come “segnapassi” o delimitazioni di corsia in alberghi e locali serali laddove si ricerca un ambiente con intensità luminose più intime e accoglienti.
Grazie alla brevettata composizione cartongesso-legno, è possibile realizzare, su richiesta, Angoli”, “Elle”, o “Top” su misura, con già assemblato il profilo led posizionato a piacimento. Questa soluzione molto interessante, non sarebbe applicabile nelle tradizionali lastre di cartongesso in quanto sarebbero troppo fragili.
Ricordiamo inoltre che potete richiedere le nostre mensole tamburate “Fibra-Gips” con già assemblato il profilo Led per ottenere soluzioni di arredo su misura con effetti luminosi.
 

Dettagli

Le “Frecce Led” sono speciali pannelli composti dall’accoppiato cartongesso (sp.9,5 mm) e mdf (sp.3 mm) che ospitano al loro interno un dissipatore in alluminio completo della sua copertura in policarbonato opalino (prodotto interamente italiano) su cui inserire le classiche “Strip Led” adesive reperibili ovunque sul mercato nelle numerose colorazioni e nelle differenti intensità luminose.

La “Freccia Led” viene fornita nella larghezza di 14,5 cm e nella lunghezza di 2 metri, poi ovviamente sarà possibile raggiungere qualsiasi lunghezza desiderata unendone una con l’altra.

Lo spessore del pannello è quindi 12,5 mm esattamente quello della lastra di cartongesso impiegata nel tamponamento di pareti divisorie, contropareti e controsoffitti. Ciò permette di avere una finitura a filo molto elegante rendendo il profilo in alluminio parte integrante della parete e/o soffitto. La stuccatura tra il pannello Led e la lastra di cartongesso, viene effettuata con il tradizionale sistema rete adesiva o carta e stucco per cartongesso.

Il montaggio della freccia Led non richiede particolare attenzione nel manovrarla (vista la robustezza del pannello cartongesso-legno) e nel montaggio; quest’ultimo avviene impiegando i tradizionali profili metallici per cartongesso (montante da controsoffitto 50 x 27 mm nel caso di controsoffitti, montanti da parete da 50 mm o da 75 mm nel caso di contropareti o pareti divisorie). L’importante è che la Freccia led si sovrapponga al montante metallico per 2,5 cm (spazio utile per essere avvitata) poi sullo spazio libero rimanente del montante (sempre di 2,5 cm) si avvita la lastra di cartongesso e si procede alla stuccatura. Ricordiamo che il profilo metallico va applicato sempre anche sulla larghezza (14,5 cm).

Per agevolare la posa in opera in progetti più elaborati (non solo lineari), vengono prodotti anche elementi di raccordo ad “Angolo”, a “T”, a “Croce” permettendo di ottenere il miglior risultato possibile con estrema facilità e velocità di applicazione, annullando le imperfezioni che si creerebbero in caso di realizzazioni manuali.

 

Schede Tecniche